Vittorio Prato debutta nel Matrimonio segreto firmato da Pizzi

in News

Vittorio Prato debutta stasera al Festival della Valle d’Itria di Martina Franca. Sarà per la prima volta il Conte Robinson nell’opera Il Matrimonio segreto di Cimarosa. Da piccolo sentivo sempre parlare del Festival della Valle d’Itria” racconta Vittorio Prato, “e del grande successo dei suoi spettacoli. Finalmente debutto anche qui!”

Il matrimonio segreto

Il matrimonio segreto di Domenico Cimarosa, opera rappresentata per la prima volta a Vienna nel 1792, è un capolavoro della Scuola Napoletana, anzi di essa rappresenta un po’ una summa sia per la geometrica struttura drammaturgica e musicale che per quel clima di sensualità sfuggente e sottile nostalgia che la pervade tutta.

La produzione firmata da Pizzi

La nuova produzione è firmata da Pier Luigi Pizzi alla regia e dal giovane direttore d’orchestra milanese Michele Spotti, per l’occasione alla guida dell’Orchestra del Teatro Petruzzelli di Bari. Il cast, oltre Prato, vede un gruppo di giovani cantanti: Marco Filippo Romano, Maria Laura Iacobellis, Benedetta Torre, Ana Victoria Pitts, e Alasdair Kent.

Vittorio Prato: Il Bravo

Al belcanto Vittorio Prato ha dedicato il suo ultimo album “Il Bravo, Arias for Tamburini”, un’ampia selezione di arie cantate dal famoso baritono dell’800, star delle opere di Bellini, Donizetti e Mercadante.

Info qui

Laura Polverelli: “nel canto cerco la verità dei sentimenti”
Alexandre Kantorow
Alexandre Kantorow: il vincitore del Tchaikovsky

Potrebbe interessarti anche

Menu