Wagner secondo Saburo Teshigawara e Rihoko Sato

© Theater
© Kotaro Nemoto
© Mariko Miura
© Akihito Abe
© Kotaro Nemoto

Saburo Teshigawara – nome di riferimento della coreografia mondiale – torna a Milano grazie a Triennale Milano Teatro per confrontarsi con un classico senza tempo. Nel suo Tristan and Isolde, Teshigawara trasforma l’opera di Richard Wagner, capolavoro del Romanticismo tedesco che racconta un amore irrealizzabile e le sue tragiche conseguenze, in un movimento unico per due interpreti: lo stesso coreografo e la sua fedele musa e partner di lunga data, Rihoko Sato.

Qui un breve video dello spettacolo

Info qui

palermo
Palermo Palermo di Pina Bausch diventa un film
Tosca, la graphic novel firmata da Sara Colaone

Potrebbe interessarti anche

Menu