Un caffè con l’artista: Giulio Cesare secondo Giovanni Antonini

in Un Caffè con l'Artista

 

Un caffè con l’artista – powered by Lavazza – ritorna al Teatro alla Scala per la nuova produzione del Giulio Cesare di Händel che vede Robert Carsen al tavolo di regia e Giovanni Antonini sul podio.

Il nostro insostituibile Emilio Sala ha incontrato il direttore d’orchestra – fondatore del Giardino Armonico – per parlare di early music, della istituzionalizzazione del repertorio barocco in un teatro come la Scala, della “rivincita” dei controtenori e di molto altro.

 

 

In questi giorni sul nostro portale si è sviluppato un prezioso dibattito attorno a questa produzione: qui il link al post di Alberto Mattioli “Clamoroso alla Scala! I controtenori alla conquista del tempio”. Qui il link al post di Emilio Sala “Controtenori, strumenti antichi e Regietheater: la normalizzazione della early music”.

 

Ricci/Forte
Un caffè con l’artista: Nabucco di Verdi secondo Ricci/Forte

Potrebbe interessarti anche

Menu