Suoni dalle Colline di Langhe e Roero: al via con Architanghi

in News

Oggi, Venerdì 7 luglio, prende il via la rassegna di musica classica “Suoni dalle Colline di Langhe e Roero”  facente parte del progetto culturale Alba Music FestivalUna rassegna in cui la musica classica si incontra con le bellezze artistiche, culturali, paesaggistiche ed enogastronomiche del territorio albese e delle Colline Patrimonio Unesco.

Ogni giorno fino al 6 agosto è in calendario un concerto di musica classica (sono tutti gratuiti) alla presenza di importanti artisti italiani e internazionali in location insolite e suggestive, che fanno da palcoscenici originali e dal grandissimo fascino (si va, per esempio, dai castelli di Grinzane Cavour e Magliano Alfieri ad insediamenti vinicoli come le cantine Terre di Barolo, dai santuari come quello di Madonna dei boschi di Vezza d’Alba alle piazze di alcuni dei paesi più caratteristici abbarbicati sulle colline Unesco come Castiglione Tinella, Treiso e San Bovo). L’inaugurazione della Rassegna è in programma oggi a partire dalle 21 presso gli splendidi giardini del Castello Reale di Verduno con il concerto degli Architanghi, gli artisti del Teatro Regio di Torino.

Molto suggestivo sarà il “concerto nel bosco” di domenica 9 luglio, a partire dalle 12, che si svolgerà a contatto con la natura dell’Alta Langa nell’incantevole bosco di Torresina. Un evento nell’evento con la performance dell’Arsnova Orchestra guidata dal Direttore Andrea Morello.

Lucio Gallo e gli studenti di Corso d’Opera al Teatro Signorelli di Cortona
Filarmonica della Scala: borse di studio per musicisti “Maura Giorgetti”

Potrebbe interessarti anche

Menu