Yuri Ahronovitch: in anteprima il documentario al Wanted Clan

in News

Sabato 25 maggio, ore 18.00, presso il Wanted Clan, si renderà omaggio a Yuri Ahronovitch, il celebre direttore d’orchestra dell’Ex Unione Sovietica scomparso nel 2002, con la proiezione in anteprima milanese del documentario “Yuri. Sulle orme di Yuri Ahronovitch”. Presenteranno il film al pubblico in sala il baritono Leo Nucci, la giornalista Susanna Franchi, il regista Nevio Casadio e la produttrice Tami Ahronovitch.

Il documentario, presentato in anteprima mondiale al Moscow International Film Festival 2018 e a seguire al Napoli Film Festival 2018, ripercorre la vita immersa nella musica di Yuri Ahronovitch, direttore d’orchestra tra i più prestigiosi nell’ex Unione Sovietica, da cui è costretto a emigrare nel 1972, anno in cui inizia la sua attività musicale in tutto il mondo. In Italia dirige per quasi trent’anni le maggiori orchestre, tra cui quella del Teatro alla Scala e dell’Arena di Verona. Si tratta di un “road movie” in cui una troupe, che non teme fatica e lunghe marce, incontra artisti, musicisti, critici, amici e conoscenti che raccontano e ricordano il grande direttore d’orchestra. Il docufilm si muove per 126 minuti lungo le orme battute da Yuri Ahronovitch, per vivere la storia e la musica di un grande artista.

Per info

Teatro alla Scala: presentata la nuova Stagione di Balletto
Out of Nature
12 mesi di Chigiana a partire dal 24 maggio

Potrebbe interessarti anche

Menu