Torino: le Suite per violoncello solo di Bach secondo Massimo Polidori

in News

Mercoledì 13 marzo 2019 (Conservatorio Giuseppe Verdi, ore 21) l’Unione Musicale presenta il primo di due concerti dedicati all’esecuzione integrale delle Suite per violoncello solo di Johann Sebastian Bach. L’impresa è affidata a Massimo Polidori, primo violoncello dell’Orchestra del Teatro alla Scala dal 2001.

L’esecuzione integrale delle Suite per violoncello solo di costituisce sempre un’esperienza di valore eccezionale, sia per l’interprete – che si sottopone a un intenso impegno non solo musicale, ma anche spirituale, intellettuale e fisico – sia per l’ascoltatore che ha la fortuna di beneficiarne, al quale è richiesta la disponibilità ad andare in profondità, per scavare nell’anima di uno stesso autore e di una sola opera.

Verrà realizzata una diretta streaming dell’intero concerto, a cura del media partner dbStrings – il portale per gli strumentisti ad arco.

La seconda tappa dell’integrale avrà luogo, sempre in Conservatorio, alle ore 21, mercoledì 15 maggio.

Immagine di copertina Ph. Christian Frattima

Concerto e Masterclass del chitarrista Frank Bungarten – Fondazione Mast di Bologna
Intervista a Michael Nyman: la sua musica nel documentario “Mc Queen”

Potrebbe interessarti anche

Menu