Le dimore del Quartetto: un’estate piena di musica

in News

Può capitare che, sormontando le dolci colline delle campagne più invidiate al mondo, o degustando un calice di vino nel vento tiepido del tardo pomeriggio toscano, si abbia il desiderio improvviso di ascoltare buona musica, di accompagnare la vacanza con le note di Beethoven o Bartók, come una splendida colonna sonora del proprio relax.

Quale occasione migliore, quindi, di quella offerta da Le Dimore del Quartetto? Un tour di concerti in tutta la Toscana, un itinerario musicale che entra nelle bellissime residenze della regione, tra degustazioni, luoghi incantevoli e, soprattutto, la migliore musica classica e da camera!

Diversi i concerti aperti al pubblico, sino al 26 luglio: da san Quirico d’Orcia, a 40 km da Siena, fino a Villa Totti, immersa nella natura nei pressi di Lucca, passando per il Giardino Sonoro nella Tenuta di Ghizzano (in provincia di Pisa) e la Tenuta di Bibbiano, con vista panoramica sulle colline del Chianti. Residenze meravigliose collegate tra loro dalle note dei giovani musicisti de Le Dimore del Quartetto, circuito che, in collaborazione con ADSI Associazione Dimore Storiche Italiane e FAI Fondo Ambiente Italiano, ha creato una rete di case che ospitano gratuitamente i musicisti alla vigilia di un impegno artistico, in cambio di un concerto.

Primo appuntamento il 16 con il concerto del New Music Quartet nella chiesetta di san Lorenzo (Tenuta di Bibbiano, Siena), con in programma brani di Mendelssohn e Bartók. Due i concerti a Villa Totti, immersa nel verde di Mutigliano (Lucca): il 18 luglio, il Cheng Quartet (Webern, Dvorak); il 26 luglio, Quatuor Elmire (Beethoven, Mendelssohn).

L’ingresso è gratuito e per assistere è necessario registrarsi tramite Eventbrite. Per il concerto del 21 luglio, in collaborazione con il Festival “La Verde Armonia”, nella splendida cornice del Giardino Sonoro di Ghizzano (Pisa), il prezzo è di 15 euro. Ad esibirsi sarà il Quartetto Sincronie, con in programma brani di Beethoven e Ravel.

Per avere degli spunti di viaggio che arricchiscano l’esperienza dei concerti e per organizzare al meglio il proprio itinerario tra musica e paesaggi della Toscana, è possibile scrivere a travel@ledimoredelquartetto.eu

Immagine di copertina: Quatuor Elmire

Info: ledimoredelquartetto.eu

Salso Summer Class & Festival: sabato tocca a Klaidi Sahatci
Il Monte Amiata Piano Festival si fa in tre: Baccus, Euterpe, Dionisus

Potrebbe interessarti anche

Menu