Buongiorno Amadeus! Le piante suonano con MMT Creative Lab

in AmadeusTv

Al nuovo modo di concepire la musica e la danza proprio di Massine, Satie, Cocteau e Picasso, che nel 1917 propongono al pubblico del Théâtre Châtelet il loro Parade con le coreografie di Djagilev, fanno da contraltare oggi le tante letture dell’elettronica che MMT Creative Lab proporrà al pubblico del Teatro dell’Arsenale i prossimi 13 e 14 ottobre.

Una due giorni che assume i toni dell’evento portando a Milano gruppi che “usano” l’elettronica nei modi più diversi, facendola interagire con gli strumenti della tradizione colta occidentale, applicandola alle piante fino a scoprirle capaci di emettere suoni non diversamente dagli altri esseri viventi, declinandola al femminile, piegandola alle esigenze dell’improvvisazione.

 

Buongiorno Amadeus! Orazio Sciortino interpreta Skrjabin
La Compagnia Zappalà Danza al Comunale di Bologna

Potrebbe interessarti anche

Menu